SOSPENSIONE TERMINI IN MATERIA TRIBUTARIA

https://www.cepspa.eu/immagini_news/18-03-2020/1584528509-159-.png

Si informano tutti i contribuenti che, ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 67 e 68 del Decreto Legge n. 70 del 17/03/2020 pubblicato in Gazzetta Ufficiale (cosiddetto “ Decreto Cura Italia” )
a partire dall’8 Marzo 2020 fino al 31 Maggio 2020 compreso:

A. sono sospese la produzione e la notifica, da parte di CEP S.p.A., di qualunque accertamento per omessi versamenti e omesse denunce relativamente ai tributi comunali;


B. sono sospese la produzione e la notifica, da parte di CEP S.p.A., delle ingiunzioni fiscali e di ogni atto propedeutico alla riscossione coattiva;


C. sono sospesi tutti i contenziosi tributari in essere;


D. sono interrotti i termini di pagamento relativi ad accertamenti e ingiunzioni fiscali con scadenza tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020;


E. è sospeso il pagamento di tutte le rate con scadenza tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020 relativamente ad ogni tipologia di rateizzazione autorizzata da CEP S.p.A.


Per gli atti notificati di cui alla lettera D (avvisi di accertamento e ingiunzioni fiscali), il conteggio dei giorni indicati per il pagamento e per l’eventuale ricorso si interrompe il 7 marzo 2020 e riprende a decorrere l’1 giugno 2020.

I versamenti oggetto di sospensione di cui alla lettera E devono essere effettuati in un’unica soluzione entro il 30 giugno 2020.


Non sono sospesi i pagamenti per i ruoli ordinari di TARI, TOSAP e ICP salvo specifiche disposizioni che potrebbero essere adottate dai singoli Comuni.

Per qualunque chiarimento è possibile rivolgersi a CEP S.p.A. con le seguenti modalità: 

 

Torna su